August 2011
HOTEL GAARTEN CEDUTO AD ASKAR INVESTORS SGR. LA FAMIGLIA RONCADIN CONFERISCE NEL FONDO IMMOBILIARE ASKAR; ADVISOR DELL’OPERAZIONE SCOUTING SPA
Hotel Gaarten viene conferito al Fondo Cerere gestito da Askar Investors SGR con il supporto di Scouting Spa. L’Hotel Gaarten, struttura a 4 stelle sita sull’altopiano di Asiago e che gode della vicinanza alle principali strutture sportive e ricreative del territorio, è stato realizzato e gestito fino all’operazione dalla Famiglia Roncadin. Askar SGR è una società di gestione del risparmio che gestisce start up nel settore dei fondi immobiliari chiusi ad apporto, ossia fondi immobiliari non quotati in borsa che ricevono immobili per apporto e conferiscono ai proprietari cedenti quote del fondo stesso. L’operazione ha consentito di separare proprietà dell’immobile, conferita al Fondo Immobiliare, dalla gestione della struttura affidata ad un soggetto specializzato del settore turistico. Grazie a questa operazione la Famiglia Roncadin ha potuto valorizzare il proprio investimento immobiliare, garantendo contemporaneamente l’ottimizzazione della gestione dell’Hotel Gaarten. Con l’apporto la famiglia Roncadin assume una nuova veste di detentore di quote del Fondo gestito da Askar SGR, acquisendo in questo modo la possibilità di partecipare al portafoglio immobiliare complessivo e potendo contare sulla sua rivalutazione finanziaria nel tempo. « Grazie a questo tipo di operazioni crediamo di poter dare nuove soluzioni agli investimenti immobiliari di tipo turistico, che necessitano di identificare partner di capitali necessari per sostenere gli investimenti di riqualificazione. » spiega Rinaldo Sassi, Amministratore Delegato di Scouting, «La separazione tra proprietà e gestione, inoltre, agevola la focalizzazione specialistica degli operatori, dando maggiore vitalità agli investimenti che richiedono dotazioni di capitali sempre maggiori per garantire migliori standard di offerta dei servizi»
Leggi Tutto
April 2011
IL CREDITO COOPERATIVO PUNTA ALL’ESTERO: SCOUTING E BANCA AGRILEASING INSIEME PER SOSTENERE LE IMPRESE ITALIANE IN INDIA
Scouting spa ha firmato un accordi di collaborazione con Banca Agrileasing, la banca di sviluppo delle imprese clienti delle banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane, per supportare le imprese italiane che vogliono sviluppare o hanno in atto strategie di internazionalizzazione in India, in particolare per progetti di penetrazione commerciale e di investimento. Scouting, attraverso la società di diritto Indiano Scouting India PVT Ltd, è in grado di offrire un’ampia gamma di soluzioni ad aziende italiane ed indiane interessate ad operazioni internazionali sull’asse Italia-India. E’ presente a livello internazionale con un team di professionisti in grado di assistere gli imprenditori per minimizzare i rischi tipici di operazioni oltre confine e si distingue per la presenza full-time sul territorio indiano. Banca Agrileasing in collaborazione con Scouting può offrire nuove soluzioni professionali per le imprese interessate al mercato indiano, continuando a proporsi quale “partner globale” dei clienti delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali. L’accordo tra Banca Agrileasing e Scouting è finalizzato a supportare le PMI su strategie di ingresso e sviluppo nei mercati internazionali offrendo consulenza strategica, pianificazione delle attività, consulenza sul progetto di investimento e strutturazione delle operazioni di acquisto, vendita e ricerca di partner di capitali esteri.
Leggi Tutto
April 2011
STELLE FISSE
Rinaldo Sassi, AD di Scouting Spa, è intervenuto in qualità di relatore al convegno dal titolo “L’organizzazione aziendale per favorire l’impresa” promosso da Romagna Est Banca di Credito Cooperativo, in collaborazione con le associazioni di categoria del territorio e col patrocinio della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, nell’ambito degli incontri “Stelle fisse: orientamenti per l’economia”.
Leggi Tutto
April 2011
CHORUS: A COMMON VALUE SINPHONY
Rinaldo Sassi, AD di Scouting Spa, società di advisory e consulenza finanziaria, M&A e Private Equity per piccole e medie imprese che ha come socie 9 delle principali banche di credito cooperativo del Nord Est, è intervenuto in qualità di relatore all’evento Chorus – a Common Value Sinphony che si è tenuto presso la suggestiva Cantina Albinea di Canali . L’evento è stato promosso da Car Server, azienda con capitale interamente italiano originaria di Reggio Emilia e operante nel settore del noleggio a lungo termine. Il tema portante dell’evento è la condivisione e l’evoluzione dei rapporti con i partner e i fornitori con l’obiettivo di creare una rete di sinergie utili ad essere sempre è più efficienti ed efficaci nella soddisfazione del cliente. Sono intervenuti all’evento Agostino Alfano – Presidente di Carserver Spa, Giovanni Orlandini – Amministratore Delegato di Car Server, Catia Iori – Marketing Research Manager – P.M.S., Patrizio Surace – presidente e A.D. di P.M.S., Rinaldo Sassi – Amministratore Delegato di Scouting Spa e Aldo Bonomi – Fondatore e Direttore Consorzio AASTER.
Leggi Tutto
February 2011
PRESENTATA A CAMPIGLIO LA RICERCA SCOUTING SUL COMPRENSORIO TURISTICO DELLE VALLI DI FIEMME, FASSA, RENDENA, SOLE, PRIMIERO E FOLGARIA
Filippo Bratta di Scouting Spa ha presentato presso il Centro Congressi di Madonna di Campiglio i risultati di una ricerca promossa dalle Casse Rurali di Pinzolo e di Adamello-Brenta in collaborazione con Scouting Spa, che ha analizzato la situazione finanziaria, economica e di cassa delle singole strutture alberghiere delle Valli di Fiemme, di Fassa, Rendena, Sole, Primiero e Folgaria. La ricerca ha individuato come best performer la Val Rendena con i suoi 134 alberghi che offrono una disponibilità di 7.968 posti letto, che ha registrato la migliore performance in termini di presenze di ospiti, superando per la prima volta quelle della Val di Fiemme. In linea generale poi la ricerca ha messo in evidenza come l’aumento di arrivi e presenze nel 2009 ha determinato una ripresa dei fatturati e della marginalità, anche se il 67% delle aziende prese in esame ha mostrato una struttura finanziaria non in equilibrio.
Leggi Tutto